LE NOSTRE DESTINAZIONI

Lesvos e le sue località

Lesvos

Terza isola greca per dimensione, dopo Creta ed Eubea, offre ai suoi visitatori una ricca vegetazione (qui ci sono più di 11 milioni di ulivi!), spiagge e calette dall'acqua cristallina, tipici borghi rurali, dimore in stile ottomano e il miglior olio di oliva ellenico.
L'isola è anche la patria indiscussa dell'ouzo, la cui festa è ogni anno a inizio agosto, e della retsina. Mytilini, il capoluogo, è una città affascinante dominata dal suo kastro e una vivace via pedonale. 
Da non perdere anche la foresta pietrificata, da visitare rigorosamente alla mattina presto, parco tutelato dall'Unesco dove si possono osservare decine di tronchi fossilizzati di 20 milioni di anni fa. 

COME SI RAGGIUNGE:
Da Atene in volo.

KALIMERA CONSIGLIA:
- Un cocktail a Skala Eresou da "Parasol": una palafitta colorata sulla spiaggia con una bellissima vista e una piacevole atmosfera.

- Una cena al ristorante della cooperativa delle donne a Petra: fondato dalle donne del paese nella piazza centrale è un caratteristico e delizioso locale con cibo freschissimo e panorama mozzafiato sul tramonto, soprattutto dalla terrazza sul restro.

- Una cena a Molyvos da "The Captain's Table": proprio sul lungomare del porticciolo dove assaggiare i meze locali e il pescato del giorno.