LE NOSTRE DESTINAZIONI

Samos e le sue località

Samos

A sole 18 miglia marine dalla costa turca, è un'isola che offre differenti possibilità di vacanza: storia, archeologia, escursioni e mare. La mitologia vuole che proprio qui Hera, moglie di Zeus nacque e passò la sua luna di miele. 
Terra natale di Epicuro, Aristide, Esopo e Pitagora oggi è meta di turismo internazionale, con costi ancora molto contenuti. Capoluogo dell'isola è Vathi piena di belle ouzerie e taverne tipiche, ma è l'entroterra dell'isola che offre i paesi più caratteristici.
Le spiagge più belle sono intorno al raffinato villaggio di Pythagorion, patrimonio mondiale dell'Unesco; a Merathokambos e a Kokkari

COME SI RAGGIUNGE:
Dai maggiori aeroporti italiani. 

KALIMERA CONSIGLIA:
- Un pranzo alla taverna "Leon" a Platanos con le sue sedie colorate all'aperto sulla piazza del paese. Ambiente informale, per sentirsi a casa con una superlativa qualità degli ingredienti.

- Una cena ad Ano Vathi da "Nostimies tis Ouranias" alla luce dei lampioni in ferro battuto, seduti su panchine, serve cucina greca casalinga. Frequentato dai locali.

- Un'escursione alle cascate di Potami. Per raggiungerle si passa dalla chiesa di Metamorfosi, la più antica dell'isola e poi ci si deve immergere nel fiume e nuotare per qualche metro.